Come vengono convertiti in trentesimi i voti conseguiti in Erasmus?

Per approfondimenti o chiarimenti contattare  il Coordinatore Erasmus prof. Marco Rodolfo Di Tommaso: erasmus.economia@unife.it

 

Al rientro in Italia dopo un soggiorno "ERASMUS+", allo studente viene rilasciato dall’Università che lo ha ospitato un documento molto importante, chiamato “Transcript of Records” (talvolta sostituito dalla Section C del L.A.), in cui sono riportati le attività formative scelte e frequentate, il numero di crediti ECTS acquisiti ed i voti che sono stati attribuiti.

 

La conversione dei voti: la nuova Tabella ECTS.

La prestazione dello studente è solitamente documentata da un voto, che può avere espressioni diverse a seconda del sistema di valutazione adottato dalla nazione in cui si è recato.

Per convertire il voto di un esame sostenuto in un periodo di mobilità all’estero nel sistema di votazione in trentesimi, ovvero il sistema di valutazione italiano, ci si avvale di uno strumento chiamato “Scala ECTS”.

Questo strumento, che facilita il trasferimento dei risultati accademici (espressi in termini di voti) tra diversi sistemi nazionali di valutazione, è stato adottato dalle Università dei Paesi aderenti allo Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore.

In base alla “ECTS Users’ Guide” edita nel 2009 dalla Commissione Europea, le procedure di trasferimento dei voti sono state semplificate.

La vecchia scala ECTS articolata in 5 livelli dove il voto

• A corrisponde ai voti ottenuti dal migliore 10% degli studenti

• B corrisponde ai voti ottenuti dal successivo 25%

• C corrisponde ai voti ottenuti dal successivo 30%

• D corrisponde ai voti ottenuti dal successivo 25%

• E corrisponde ai voti ottenuti dal 10% finale

è stata sostituita da una semplice distribuzione statistica dei voti basata sulla scala in uso nei diversi sistemi nazionali, redatta per ciascun corso di studio o per ciascun gruppo di corsi omogenei.

Questa distribuzione statistica dei voti prende il nome ufficiale di “Tabella ECTS per la conversione dei voti”, il cui funzionamento, in pratica, è il seguente: per eseguire la conversione del un voto di un esame sostenuto all’estero è necessario disporre dei seguenti documenti:

  • Transcript of Records: rilasciato dall’istituzione ospitante con descrizione del sistema di distribuzione percentuale dei voti;

 

Per i Corsi di Laurea di Economia e di Economia, Mercati e Management il Consiglio di Corso di Dipartimento in data 4 aprile 2017 ha valutato di applicare le tabelle di Ateneo come segue:

 

TABELLA A)

Per evitare disparità di trattamento fra studenti di Laurea triennale e magistrale, che possono svolgere i medesimi esami presso gli atenei partner, il Consiglio ha deciso di applicare la distribuzione statistica dei voti di magistrale nella fascia più alta, a tutti gli studenti del Dipartimento.


ECTS

Fail

Sufficient

Satisfactory

Good

Very Good

Excellent

F - FX

E

D

C

B

A

0%

10%

25%

30%

25%

10%

ITALIA

<18

20

25

27

30

30 e lode

 

Nel caso in cui ci siano Università che non adottano o non forniscono la scala voti ECTS, sarà necessario fare riferimento alla seguente tabella di conversione dei voti, che sarà attualizzata ogni qualvolta se ne ravvisi l’esigenza:


TABELLA B)

ITALIA

<18

18-20

21-25

26-27

28-30

30 e lode

AUSTRIA

5

4

3

2

(70%)1

1

BELGIO

<10

10

11-13

14-16

17-18

19-20

BULGARIA

2

3-3,49

3-3,49

3,50-4,49

4,50-5,49

5,50-6

DANIMARCA

<6

6

7

8-9

10-11

13

GERMANIA

>4

4-,4,4+

3-,3,3+

2-,2,2+

1-

1

Ausreichend

Befriedigend

Gut

Sehr gut

Sehr gut

ESTONIA

F/0

E/1

D/2

C/3

B/4

A/5

FRANCIA

<10

10

12-13

14

15

16

Passable

Assez-bien

Bien

Très bien

Très bien

GRECIA

<5

5

6

7

8-9

10

GRAN BRETAGNA

fail

3rd pass

Lower 2nd

Upper 2nd

Upper 2nd

1st class honours

E,F

D,C-

C,C+

B-,B

B+,A-

A

<35%

35-40%

41-49%

50-59%

60-69%

70-100%

IRLANDA

fail

pass

pass

Honours (2.2)

Honours (2.1)

1st class honours

<40%

40-44%

45-49%

50-59%

60-69%

70-100%

LITUANIA

<4

5-6

7

8

9

10

NORVEGIA

>4

4-3,3

3,2-3

2,9-2,6

2,5-1,6

1,5-1

OLANDA

<5

5-6,5

6,6-7

7-8

8-9

9-10

PORTOGALLO

<10

10-11

12-13

14-16

17-18

19-20

POLONIA

2

3-,3

3+,3.5

4,00

4+,4.5

5,00

REP. CECA

F

E

D

C

B

A

ROMANIA

<5

5-6

6-7

7-8

8-9

9-10

SLOVENIA

<5

6

7

8

9

10

SPAGNA

Suspenso

Aprobado

Notable

Notable

Sobresaliente

Matricula de honor

<5

5-6

6-7

7-8

9 - <10

10

SVEZIA

U(nderkaend)

G(odkaend)

G(odkaend)+

G(odkaend)++

Val G(odkaend)

Val G(odkaend)+

TURCHIA

<5

5

6

7

8

9-10

UNGHERIA

1

2

3

4

<5

5

 

​IMPORTANTE​

  • Se i transcript of records / Section C dei L.A. sono compilati con indicazione dei voti sulla base del sistema ECTS o indicazione della distribuzione statistica presso l’Ateneo di soggiorno, si adotterà sempre la conversione nel sistema in trentesimi di cui alla tabella A). ​ Gli studenti al rientro dovranno ​quindi assicurar​V​i che l’ateneo straniero trasmetta all’Ufficio Mobilità e Ricerca internazionale documentazione congrua;
  • Qualora pervengano certificati incompleti o con voti che siano presenti solo nel sistema di provenienza, per essere in grado di deliberare nei tempi previsti dal procedimento amministrativo, si applicheranno le tabelle di conversione per singolo paese (tabella B), quale extrema ratio.
  • Eventuali integrazioni di certificati/trascript/Section C richiesti dagli studenti, che diano adito a rettifica di quanto deliberato e che non dipendano da errori imputabili agli Uffici e alla Commissione didattica, comporteranno la necessità di presentazione nuova istanza per la revisione delle delibere prese. L’accoglimento dell’istanza è sempre valutata dalla Commissione didattica.

 

 

Link utili:

Sito Erasmus Plus in Inglese http://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/index_en.htm

Sito Erasmus Plus in Italiano http://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/index_it.htm

http://www.studyineurope.eu/grades